MOTOCROSS WORLD CHAMPIONSHIP GP of THE NETHERLANDS

MOTOCROSS WORLD CHAMPIONSHIP GP of THE NETHERLANDS

MXGP of The Netherlands.

Il secondo atto del Mondiale Motocross va in scena sulla pista di Valkenswaard in Olanda, a causa delle abbondanti piogge dei giorni precedenti hanno reso il tracciato ancora più difficile.

Stephen Rubini si presenta a questo appuntamento con i postumi della caduta patita in Inghilterra e non ancora al 100%.

Nella manche di qualifica Rubini è caduto andando a picchiare ancora sulla parte infortunata la scorsa settimana, purtroppo il pilota francese in accordo con il team ha deciso di non prendere pare alla gara.

Alvin Östlund ha messo in mostra una buona velocità su di una pista molto tecnica e con un ottimo ritmo di gara ha concluso all’ottavo posto.

In gara uno dopo una buona partenza Alvin ha commesso un errore che gli ha fatto perdere molte posizioni, il forte pilota Svedese è riuscito a recuperare fino alla 19° piazza finale.

Nella seconda manche al via Östlund è stato letteralmente tirato giù da un avversario nei primi metri dall’uscita del cancello. Alvin è ripartito molto attardato in ultima posizione, nel corso della gara Östlund ha fatto qualcosa di incredibile andando a recuperare giro dopo giro tantissime posizione e ha chiuso la gara al 14° posto.

In Olanda prendeva il via anche il Campionato Europeo EMX250, con al debutto il giovane Luca Diserens, il pilota Svizzero durante l’ultimo giro delle qualifiche è caduto rovinosamente a causa di un pilota fermo in pista non segnalato. Luca ha riportato la rottura del polso e dovrà stare a riposo per un mese.

Il team Honda Racing Assomotor si prepara per la trasferta in Argentina a fine mese.

Alfredo Bevilacqua: ”Siamo soddisfatti per quello che ha fatto vedere Alvin, purtroppo nelle due manche è incappato in due cadute che gli hanno tolto la possibilità di poter stare con i migliori, Stephen non era al meglio ma ha voluto scendere in pista, una caduta però gli ha impedito di prendere parte alle due manche. Ci dispiace molto per Diserens ma si è trovato una moto di un avversario a terra senza che venisse segnalato ed è caduto rovinosamente riportando la rottura del polso. Adesso ci prepariamo per la gara in Argentina con il solo Östlund.”

 

 

MXGP of The Netherlands.

The second act of the Motocross World Championship is staged on the Valkenswaard track in the Netherlands, due to the heavy rains of the previous days made the track even more difficult.

Stephen Rubini presents himself at this appointment with the aftermath of the fall suffered in England and not yet 100%.

In the qualifying heats Rubini crashed going to beat again on the injured part last week, unfortunately the French driver in agreement with the team decided not to take apparently to the race.

Alvin Östlund showed good speed on a very technical track and with an excellent race pace he finished in eighth place.

In race one after a good start Alvin made a mistake that made him lose many positions, the strong Swedish driver managed to recover up to the 19th final place.

In the second heat at Östlund, he was literally pulled down by an opponent in the first few meters from the gate exit. Alvin restarted very late in last position, during the race Östlund did something incredible going to recover lap after lap many positions and closed the race in 14th place.

The EMX250 European Championship was also kicking off in the Netherlands, with the young Luca Diserens making his debut. Luca has reported a broken wrist and will have to rest for a month.

The Honda Racing Assomotor team is preparing for the trip to Argentina later this month.

Alfredo Bevilacqua: “We are satisfied with what Alvin showed, unfortunately in the two heats he ran into two falls which took away the possibility of being with the best, Stephen was not at his best but he wanted to go on the track, a fall however it prevented him from taking part in the two heats. We are very sorry for Diserens but he found an opponent’s motorbike on the ground without it being reported and he fell ruinously reporting the breaking of the wrist. Now we are preparing for the race in Argentina with only the Östlund. “

Leave a Comment