MOTOCROSS EUROPE CHAMPIONSHIP GP of EUROPE

MOTOCROSS EUROPE CHAMPIONSHIP GP of EUROPE

Campionato Europeo EMX250 Gp of Europe.

Il giovane talento Finlandese Emil Weckman torna in sella alla sua Honda CRF 250R dopo aver saltato la prova di martedì a causa della brutta caduta nel primo round di Mantova, Emil non è ancora al 100% della sua forma fisica.

La pioggia delle prime ore del mattino ha reso il fondo sabbioso della pista di Mantova pesante e di difficile interpretazione per i piloti, Emil nelle prove ufficiali ha ottenuto il 19° tempo.

Al via della prima manche Weckman è stato superlativo all’abbassarsi del cancello e si è portato subito in quinta posizione, Emil ha battagliato per tutta la gara con i migliori della categoria dimostrando una grandissima velocità solo negli ultimi giri ha dovuto alzare il ritmo tagliando il traguardo con un eccezionale settimo posto.

Nella seconda e ultima manche Emil scatta ancora benissimo inserendosi nella parte alta della classifica, il Finlandese stava mettendo in atto un’altra ottima gara quando purtroppo i postumi dell’infortunio lo hanno costretto al ritiro.

Alfredo Bevilacqua commenta così la gara:”Emil è tornato in pista dopo cinque giorni di inattività e riposo dopo l’infortunio di sabato scorso, nelle qualifiche ha ottenuto un discreto risultato ma è stato nella prima manche che ci ha sorpreso con una grandissima gara ed un risultato eccezionale, in gara 2 i postumi dell’infortunio si sono fatti sentire ed ha deciso di ritirarsi per non correre rischi inutili. Salteremo la prova in Spagna per presentarci al meglio nelle gare che si svolgeranno a Lommel in Belgio.”

 

European Championship EMX250 Gp of Europe

The young Finnish talent Emil Weckman is back on his Honda CRF 250R after missing the test on Tuesday due to a bad crash in the first round in Mantua, Emil is still not at 100% of his physical shape.

The early morning rain made the sandy bottom of the Mantua track heavy and difficult to interpret for the drivers, Emil in the official tests obtained the 19th time.

At the start of the first heat Weckman was superlative when the gate lowered and immediately moved to fifth position, Emil fought for the whole race with the best in the category demonstrating great speed only in the last laps did he have to increase the pace by cutting the finish line with an exceptional seventh place.

In the second and final heat Emil still sprints very well by entering the top part of the standings, the Finnish was putting in another excellent race when unfortunately the after-effects of the injury forced him to retire.

Alfredo Bevilacqua comments on the race as follows: “Emil is back on track after five days of inactivity and rest after the injury last Saturday, in qualifying he obtained a decent result but it was in the first heat that he surprised us with a great race and an exceptional result, in race 2 the after-effects of the injury made themselves felt and he decided to retire so as not to take unnecessary risks. We will skip the test in Spain to present ourselves in the best possible way in the races that will take place in Lommel in Belgium. “

Leave a Comment