MOTOCROSS WORLD CHAMPIONSHIP GP of EUROPE

MOTOCROSS WORLD CHAMPIONSHIP GP of EUROPE

Campionato del Mondo Motocross Mx2 Gp d’Europa.

 

Terzo e ultimo appuntamento sulla pista di Mantova, la pioggia della giornata di ieri ha lasciato spazio ad un sole primaverile, il fondo del circuito Lombardo lavorato alla perfezione ha migliorato le performance dei piloti in gara.

 

Nelle qualifiche ottima prestazione per Stephen Rubini che ha fatto segnare un incredibile quarto tempo assoluto, Alvin Östlund migliora la sua performance in prova chiudendo in 13° piazza.

 

Al via della prima manche Alvin Östlund alla prima curva a causa di un contatto con un avversario scivola ed è costretto a ripartire dal fondo della classifica, Alvin dall’ultima posizione riesce a risalire fino al 19° posto. Rubini dopo una partenza non facile è costretto al ritiro a causa di un contatto con un avversario che gli ha procurato la rottura del carter motore.

 

In gara 2 Rubini dopo una buona partenza e un buon ritmo di gara mentre cercava di superare un avversario è stato vittima di una violenta caduta, il pilota Francese è stato trasportato al centro medico dove gli è stata riscontrato un forte trauma cranico, fortunatamente non ha riportato fratture e i medici gli hanno consigliato qualche giorno di riposo. Alvin Östlund non è riuscito a esprimersi come avrebbe potuto ed ha concluso in 16° posizione.

 

Il team Honda Racing Assomotor si sposta in Spagna dove si scenderà in pista il prossimo fine settimana.

 

Alfredo Bevilacqua commenta così la gara: ”Ottimo inizio di giornata per i nostri piloti, Rubini ha fatto segnare un incredibile quarto tempo e anche Alvin ha fatto una buona qualifica. Purtroppo nelle gare non abbiamo avuto fortuna, in gara 1 il problema tecnico di Stephen e la caduta di Östlund non ha dato loro la possibilità di esprimersi al meglio. In gara 2 Rubini è caduto violentemente riportando una forte botta alla testa e Alvin non è riuscito a portare a casa un buon risultato come nella gara precedente. Adesso ci spostiamo in Spagna sperando di migliorare i nostri risultati.”

Motocross World Championship Gp of Europe

Third and final round on the Mantua track, yesterday’s rain gave way to a spring sun, the perfectly worked surface of the Lombardo circuit improved the performance of the drivers in the race.

In qualifying excellent performance for Stephen Rubini who scored an incredible fourth time overall, Alvin Östlund improves his performance in qualifying by finishing in 13th place.

At the start of the first heat Alvin Östlund at the first corner slips due to a contact with an opponent and is forced to start from the bottom of the standings, Alvin from the last position manages to climb up to 19th place. Rubini after a difficult start was forced to retire due to a contact with an opponent that caused him to break the crankcase.

In race 2 Rubini after a good start and a good race pace while trying to overtake an opponent was the victim of a violent fall, the French driver was transported to the medical center where he was found to have a strong head injury, fortunately he did not suffered fractures and the doctors advised him to rest for a few days. Alvin Östlund was unable to express himself as he could and finished in 16th position.

The Honda Racing Assomotor team moves to Spain where it will take to the track next weekend.

Alfredo Bevilacqua comments on the race as follows: ”Excellent start to the day for our drivers, Rubini set an incredible fourth time and Alvin also did a good qualifying. Unfortunately we had no luck in the races, in race 1 Stephen’s technical problem and Östlund’s crash didn’t give them the chance to express themselves at their best. In race 2 Rubini crashed violently with a strong blow to the head and Alvin was unable to bring home a good result as in the previous race. We are now moving to Spain hoping to improve our results. “

Leave a Comment