Dopo la sabbia di Alghero, il Team Honda RedMoto, si è spostato in Calabria su un’altra pista morbida: quella di Lamezia Terme, sede della seconda prova degli Internazionali d’Italia 2016.

Nelle prove cronometrate del mattino, buon 5° tempo di Alessandro Lupino con Key Yamamoto, suo compagno di squadra, dodicesimo.

Nella gara riservata alle 450 cc, Alessandro Lupino scatta intorno alla sesta piazza ma, per un problema agli avanbracci, perde alcune posizioni e taglia il traguardo nono.

Tanta sfortuna invece per Yamamoto. Il giapponese parte davanti a tutti ma, purtroppo per lui, s’intraversa su un salto ed esce di pista finendo nel fango terminando, di fatto, la sua gara.

Nella gara conclusiva della giornata, quella della ELITE, Alessandro Lupino parte ancora in sesta posizione ma già al primo giro ritorna ad avere problemi agli avanbracci. Tiene duro e chiude ottavo.

ALESSANDRO LUPINO #77

“Purtroppo ho un problema agli avanbracci che sta condizionando molto le mia gare. Sembra che sia un problema derivante da un integratore che sto assumendo da dicembre. Ne ho parlato con Andrea Bartolini  (Technical Manager Team Honda RedMoto) il quale dice che anche lui ha avuto gli stessi miei problemi con lo stesso prodotto. Ora dovrò assumere dei diuretici per purificare il fisico ma, nonostante questo, continuerò ad allenarmi per essere pronto alla prima prova del Mondiale MXGP”.

102_Int2_Yamamoto

001_Int2_Lupino

 


 

 

IN LAMEZIA TERME LUPINO AND HONDA RED MOTO IN THE TOP TEN

After Alghero’s sand, Team Honda Red Moto has moved to Calabria on another soft surface track, Lamezia terme, where the second round of the “Internazionali d’Italia” has been taking place.

During the morning qualifying session, good 5th place taken by Alessandro Lupino and 12th place taken by his teammate Key Yamamoto.

At the 450cc race start Alessandro Lupino got the 6th place, though he finished 9th because he had a problem with his arms.

Bad luck for Yamamoto instead. The japanese started the race being 1st at the first corner, unluckily he made a mistake on a jump, ending up outside the track and finishing his race.

At the last race of the day, the ELITE, Alessandro Lupino started again in 6th place. At the first lap already he had the same arms’ problem but he held on and he finished 8th.

 

ALESSANDRO LUPINO #77

“Unfortunately I have a problem with my forearms that is affecting my races. It looks like it’s a problem due to a dietary supplement that I’m taking since december. I spoke with Andrea Bartolini  (Technical  Manager Team Honda Red Moto), he said he had the same troubles with the same product. I’m going to have to take diuretics to purify my body, although I’m going to keep training to be ready for the first round of the World MXGP Championship.”