CAMPIONATO ITALIANO 5° PROVA A CAVALLARA

CAMPIONATO ITALIANO 5° PROVA A CAVALLARA

CAMPIONATO ITALIANO 5° PROVA A CAVALLARA

ALBERTO FORATO E’ PRIMO NELLA UNDER 21

 

Più passa il tempo e più Alberto Forato prende consapevolezza delle sue possibilità. Anche a Cavallara, teatro della quinta prova del Campionato Italiano MX1/MX2, Forato ha messo in mostra una velocità e tempi sui giri notevoli. In tre manche Alberto ha fatto complessivamente ben 43 sorpassi, che dicono quanto sia stato veloce in questo fine settimana.

Dopo il quarto tempo ottenuto nelle prove cronometrate del sabato nel Gruppo 1 della MX2, Alberto affronta le gare della domenica molto determinato.

Al via di gara uno esce bene dal cancello di partenza ma si tocca con Cervellin ed entrambi devono chiudere il gas, con il risultato che al primo giro Alberto è solo 29°. Inizia quindi la sua prima rimonta e dopo circa trenta minuti di gara e ben 15 posizioni recuperate, Forato taglia il traguardo 14esimo.

Per quanto riguarda lo START di gara due, la musica non cambia. Buona uscita dal cancello ma contatti vari con altri piloti lo fanno retrocedere. Anche in questo caso Forato non si perde d’animo ed inizia a fare ottimi tempi sul giro che gli permettono di fare 18 sorpassi e chiudere sesto.

Nella SUPERCAMPIONE, Forato ottiene uno splendido 12esimo piazzamento finale mettendosi alle spalle parecchie moto più potenti della sua Honda CRF 250 R’16 e con i punti presi, vince la classifica di giornata della UNDER 21 ed accorcia sensibilmente il distacco dal primo che ora è di soli 53 punti.

Forato_Cavallara16_AST1181

Forato_Cavallara16_AST1465

 


 

Alberto Forato #303

“E’ stato un fine settimana positivo. Anche se non sono un amante delle piste dure, già dal sabato ho trovato delle buone linee che mi hanno permesso di fare il quarto tempo del mio gruppo ed il settimo nella generale MX2. In gara uno mi sono toccato in partenza ed alla prima curva ero praticamente ultimo. Ho cercato di recuperare ma poi sono caduto e ho fatto 14esimo.Gara due con il sesto posto è andata meglio mentre nella Supercampione sono scattato bene ma diverse MX1 mi hanno passato di motore. Sono comunque riuscito a fare un buon 12esimo posto ed a vincere la Under 21. Ora mi voglio allenare bene per la gara di fine mese che sarà sulla sabbia di Lommel”.

 

La prossima prova dell’Italiano MX1/MX2 sarà a Ponte a Egola il prossimo 18 settembre.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ITALIAN CHAMPIONSHIP – 5TH ROUND

AT CAVALLARA CIRCUIT

ALBERTO FORATO LED UNDER 21 STANDINGS

 

 

The more the time passes, the more Alberto Forato understands his possibilities. At Cavallara, where the fifth round of Italian MX1/MX2 Championship took place, Forato showed good speed and fast lap times. After three races he made 43 overtakes in total, just to understand how fast he was.

After the 4th position obtained in Timed Practice in MX2 Group 1 on Saturday, Alberto faced the races with a lot of determination.

At the start of Race 1 he went out of the gate very well but he touched Cervellin and both of them had to close the throttle, so after the first lap Alberto was 29th only. From there, he started his vamp and after 30 minutes of race and 15 positions recovered he passed the finish line in 14th place.

About the START of Race 2, things went the same way of Race 1: he started well but after a few touches between riders he had to move to the back. Again, Forato didn’t give up and he started making such good lap times that allowed him to make 18 overtakes and to finish in 6th place.

In “SUPERCAMPIONE” race, Forato finished in 12th place, such a great result considering that more powerful bikes than his Honda CRF 250 R’16 stayed behind him. With the points that he gained he won the daily UNDER 21 standings and he shortened the gap between him and the leader (now 53 points divide them).

 

ALBERTO FORATO #303

“It was a positive weekend. Even though I’m not a fan of hard surfaces, since Saturday I found good lines that allowed me to qualify in 4th place in my group and 7th in general MX2 standings. In Race 1 I made a contact with another rider at the start and after the first corner I practically was in last position. I tried to recover, I fell off and at the end I finished 14th. Race 2, with the 6th position, went better, while in “Supercampione” I started well but a lot of MX1 bikes overtook me just using their engines. However I managed to finish in 12th position and that result made me winning the Under 21. Now I want to do some good training for the next race that will take place on Lommel’s sand”.

 

 

Next round of Italian MX1/MX2 Championship will take place at Ponte a Egola on September the 18th.

 

Leave a Comment