Campionato Europeo EMX250 Gp del Limburgo

Ultimo appuntamento stagionale per il Campionato Europeo 250 che si è corso sulla pista di Lommel, per tutta la giornata il freddo e una leggera pioggia non ha dato tregua ai piloti, per l’occasione la pista non ha subito variazioni rispetto alla gara corsa sabato.

Emil Weckman nelle prove libere ha fatto capire di poter essere tra i protagonisti trovando subito un eccezionale feeling facendo segnare il settimo tempo.

Nel corso del secondo giro delle qualifiche Emil è stato travolto da un avversario, il giovane pilota ha riportato diverse contusioni che non gli hanno permesso di poter ottenere un buon tempo e si è qualificato con il 27° tempo.

Weckman è stato sottoposto a seduta di fisioterapia ed ha assunto degli anti dolorifici per cercare di poter scendere in pista per le due manche.

Emil ha deciso di presentarsi dietro al cancello e alla partenza è eccezionale e si porta subito nei primi giri in nona posizione, purtroppo Weckman dopo alcuni errori è stato costretto al ritiro a causa del forte dolore al braccio.

Il problema al braccio non gli ha dato la possibilità di prendere parte a gara 2.

Alfredo Bevilacqua Team Manager commenta così la gara:”Purtroppo non è andata secondo le nostre aspettative, Emil è stato travolto da un avversario nel secondo giro delle qualifiche e questa caduta ha compromesso tutta la giornata di gare. Weckman ha provato a partire per gara 1 ma il dolore al braccio non gli ha permesso di portarla a termine. Chiudiamo il campionato con un brutto risultato ma stiamo già pensando alla prossima stagione. Voglio però fare gli auguri di compleanno a Emil e un augurio di pronta guarigione.”

European Championship Gp of Limburg

Last round of the season for the 250 European Championship which took place on the Lommel track, throughout the day the cold and a light rain did not give the riders respite, for the occasion the track did not undergo any changes compared to the race held on Saturday.

Emil Weckman in free practice made it clear that he could be among the protagonists and immediately found an exceptional feeling by setting the seventh time.

During the second lap of qualifying Emil was overwhelmed by an opponent, the young rider suffered several bruises that did not allow him to get a good time and qualified with the 27th time.

Weckman underwent a physiotherapy session and hired painkillers to try to get on track for the two heats.

Emil decided to show up behind the gate and at the start he is exceptional and immediately moves to ninth position in the first laps, unfortunately Weckman after some mistakes was forced to retire due to severe pain in his arm.

The arm problem did not give him the opportunity to take part in race 2.

Alfredo Bevilacqua Team Manager comments on the race as follows: “Unfortunately it did not go according to our expectations, Emil was overwhelmed by an opponent on the second lap of qualifying and this crash compromised the whole day of racing. Weckman tried to start for Race 1 but the pain in his arm did not allow him to complete it. We close the championship with a bad result but we are already thinking about next season. But I want to congratulate Emil on a birthday and wish him a speedy recovery. “