MOTOCROSS WORLD CHAMPIONSHIP GP of PORTUGAL

MOTOCROSS WORLD CHAMPIONSHIP GP of PORTUGAL

Grande prestazione del Team Honda RedMoto Assomotor.

Il Gp del Portogallo si è disputato sulla pista di Agueda, tracciato molto tecnico e veloce che ha fatto da scenario a questo sesto appuntamento mondiale.

Purtroppo durante il primo turno di libere Stephen Rubini, che si è presentato a questa gara come wild card, è stato vittima di un piccolo infortunio e i medici hanno deciso di tenerlo fermo e di non farlo scendere in pista.

Nella giornata di sabato Mathys Boisramè ha subito fatto vedere ottimi tempi e nella manche di qualifica con un ritmo incredibile ha conquistato un ottimo quinto posto, Van Doninck non è riuscito a trovare il giusto ritmo e non è riuscito a fare meglio della 16° posizione.

In gara 1 Boisramè ha messo in scena una grandissima partenza che lo ha proiettato nella parte alta della classifica, il giovane pilota francese ha tenuto un ritmo incredibile che lo ha visto lottare con i più forti fino alla fine andando a chiudere quinto, dimostrando anche una grandissima preparazione fisica. Brent Van Doninck è stato vittima di una caduta che lo ha visto perdere molte posizioni, il pilota belga ha però messo in scena una grande rimonta chiusa in 22° piazza ma con degli ottimi tempi sul giro.

Nella seconda manche al via Mathys è caduto coinvolto da altri piloti e questo inconveniente gli ha tolto la possibilità di poter portare a casa un ottimo risultato.

Brent Van Doninck partiva da una posizione al cancello non favorevole ma grazie ad un ottimo avvio e di un ritmo di gara eccezionale ha chiuso la sua gara in sesta posizione.

I piloti del team Honda RedMoto Assomotor hanno dimostrato di poter stare nelle posizioni alte della classifica e il gran lavoro svolto sta portando ottimi risultati.

Solo qualche giorno di pausa e il circus Mondiale si trasferisce in Francia nel prossimo fine settimana.

Alfredo Bevilacqua Team Manager MX2:”Abbiamo concluso questo Gp con ottimi risultati, fin dal sabato siamo stati molto competitivi, Mathys ha ottenuto un ottimo quinto posto che ha poi confermato in gara 1 peccato per la caduta che lo ha penalizzato in gara 2. Brent dopo un inizio difficile dove ha faticato a trovare il giusto feeling ha fatto vedere un’ottima velocità e il sesto posto di gara 2 lo conferma. Peccato per Rubini che si è infortunato ma speriamo di rivederlo in pista già in Francia. Il gran lavoro che stiamo facendo sta dando i suoi frutti.”

 

Great performance by the Honda RedMoto Assomotor Team.

Portugal’s GP played on the Agueda track, a very technical and fast track that was the backdrop for this sixth world event.

Unfortunately, during the first free practice session, Stephen Rubini, who presented himself as a wild card at this race, suffered a minor injury and the doctors decided to keep him still and not let him get on the track.

On Saturday Mathys Boisramè immediately showed excellent times and in the qualifying heat with an incredible pace he conquered an excellent fifth place, Van Doninck was unable to find the right pace and was unable to do better than 16th position.

In race 1 Boisramè staged a great start that propelled him to the top of the standings, the young French rider kept an incredible pace that saw him fight with the strongest to the end going to close fifth, demonstrating even one great physical preparation. Brent Van Doninck was the victim of a fall that saw him lose many positions, but the Belgian driver staged a great comeback closed in 22nd place but with excellent lap times.

In the second race at the start Mathys fell involved with other drivers and this inconvenience took away from him the possibility of being able to bring home an excellent result.

Brent Van Doninck started from an unfavorable position at the gate but thanks to an excellent start and an exceptional race pace he finished his race in sixth position.

The riders of the Honda RedMoto Assomotor team have shown that they can stay in the top positions of the ranking and the great work done is bringing excellent results.

Only a few days off and the World circus moves to France next weekend.

Alfredo Bevilacqua Team Manager MX2: “We finished this GP with excellent results, since Saturday we have been very competitive, Mathys got a great fifth place which he then confirmed in race 1 a pity for the fall that penalized him in race 2. Brent after a difficult start where he struggled to find the right feeling he showed excellent speed and the sixth place in race 2 confirms it. Too bad for Rubini who got injured but we hope to see him back on track already in France. The great work we are doing is bearing fruit. “

Leave a Comment