TEAM HONDA REDMOTO ALLA CONQUISTA DI ROMA

Secondo appuntamento della stagione degli Internazionali d’Italia 2017 che dopo la trasferta in terra sarda, fa tappa sul circuito romano di Malagrotta.

La tanto temuta pioggia attesa già dal venerdì sì è fatta vedere solamente nel pomeriggio della domenica, quindi pista perfetta che non ha deluso le aspettative di spettacolo di alto livello agonistico e di grande affluenza di pubblico.

Le prove cronometrate MX2 hanno visto il giovane portacolori Honda RedMoto Jr team, Alberto Forato, guadagnare il 20° tempo; ma questo non lo ha frenato in gara dove, dopo una buona partenza e riuscendo ad evitare un gruppo di piloti caduti, lo ha visto concludere in 12° posizione con ottimi tempi sul giro, guadagnandosi così l’accesso alla finale Elite, nella quale si schierano i migliori 20 classificati MX2 e MX1.

Nella classe regina (MX1), il nostro Alessandro Lupino ha fatto vedere fin da subito di poter lottare con i migliori, infatti dopo essere riuscito a strappare il 9° tempo nelle cronometrate della mattina, una bella partenza e un buon ritmo di gara fanno guadagnare al giovane viterbese la 7° posizione.

La gara Elite vede entrambi i piloti del team Honda RedMoto al cancello. La gara inizia subito in salita per il nostro giovane Forato che, a seguito di un contatto con un altro pilota, subisce la rottura della leva del freno anteriore compromettendo così la sua prestazione, ma riuscendo comunque a concludere la gara in 31esima posizione, mentre Alessandro Lupino, schieratosi 27° come da regolamento che prevede i primi 20 piloti MX2 e poi gli altri 20 piloti MX1, in una pista segnata dall’arrivo della pioggia pomeridiana, riesce a concludere la gara in 12 posizione.

Prossimo appuntamento domenica 12 febbraio ad Ottobiano (PV) per la tappa conclusiva del campionato.

 

 

azione 303_1

 

International of italy 2017 round 2 on the Roman circuit of Malagrotta after the trip to the Sardinian territory.

The dreaded rain waiting since Friday it showed up only in the afternoon of Sunday, so perfect track that did not disappoint the expectations of the highly competitive entertainment and large public turnout.

Timed practice MX2 saw the young rider Alberto Forato Honda Red Moto Jr team, , earning the 20th time; but this has not stop in the race where, after a good start Alberto manages to overcome a group of riders fell to the ground, end in 12th position with good lap times, earning access to the final Elite, in which start with the best 20 riders classified MX2 and MX1.

In the premier class (MX1), our Alessandro Lupino is able to fight with the best immediately, as a matter of fact Alessandro managing the 9th time in qualifying practice during the morning, and then  a good start and a good race  lead the young policeman to win the  the 7th position.

Now Honda Red Moto Team has deployed both drivers in the Elite race. The race starts immediately hard for our young Forato that that due to a contact with another rider, suffered the rupture of the front brake lever compromising his performance, but Alberto managed to finish the race in 31st place, while Alessandro Lupino 27th position at the gate as per regulation, he fails to finish the race in 12th position, Although the track was

marked by the arrival of the afternoon rain.

Next meeting Sunday, February 12 in Ottobiano (PV) for the final stage of the championship.